BORMIO 2010: SILVIA LAMBRUSCHI E’ LA REGINA DELLO SHORT JEUNESSE

0

02/07/10 di Fabio Signorini.

Nell’ambito di una gara dello short jeunesse femminile in cui si sono visti tanti errori, emerge con forza la prestazione impeccabile di Silvia Lambruschi, che ci ha abituato negli anni a grandi performance ma che mi è sembrata in quest’occasione particolarmente brillante e reattiva. Nello short dell’atleta spezzina il doppio axel, la catena doppio ritt-doppio ritt.-triplo salcow, il triplo toe-loop come salto puntato e il solito pattinaggio di qualità. Per lei punteggi altissimi, fino al 9.5 nella valutazione dello stile. Dopo lo short occupa la seconda posizione Ylenia Massolin, regolare nell’esecuzione delle difficoltà ma con gli elementi più qualificanti come il doppio axel e il triplo salcow non completi nelle rotazioni. Al terzo posto Marina Pizzi che aveva iniziato alla grande con uno splendido doppio axel ma che si è disunita nella catena forse per un eccesso di esuberanza.

Sivia Lambruschi 2009

Share.

Comments are closed.