Battistini

0

Gran Premio di Apertura

Termo La Spezia

26 Marzo 2000

in ricordo di Graziano Battistini

Graziano Battistini nativo di Pulica, ma spezzino a tutti gli effetti, è stato senza dubbio uno dei più grandi corridori spezzini: 24 vittorie tra i dilettanti dove spiccano le grandi corse quali “La Ruota d’oro” e la classica San Pellegrino, due corse a tappe di alto valore. Passsando professionista nel ‘59 Ha corso sino al “68 collezionando 7 vittorie, portando per un paio di giorni la maglia “rosa” al “Giro”, maglia conquistata nella tappa con arrivo a Sestri Levante ed un secondo posto al “Tour de France” del ’61. Terminata la carriera ciclistica ha sempre seguito il ciclismo interessandosi in particolar modo di Massimo Podenzana, il suo pupillo che l’ho ampiamente ripagato per i risultati raggiunti. Poi, una brutta malattia ce lo ha portato via, troppo presto, alla giovane età di 58 auni.

Share.

Leave A Reply