Vela – 2° posto assoluto per Sailing Team al Campionato Europeo di classe Melges 24

0
LA SPEZIA – Si è concluso venerdì scorso sul lago di Balaton in Ungheria il Campionato Europeo riservato alla classe Melges 24 cui hanno partecipato 63 imbarcazioni in rappresentanza di 18 Nazioni. Tra i partecipanti alcuni tra i migliori velisti continentali tra cui spiccavano atleti olimpici e di coppa America che hanno dato vita ad un campionato di grande intensità. Straordinario il risultato del La Spezia Sailing team, composto da Matteo Balestrero al timone, Nicola Celon alla tattica, Davide Di Maio alle scotte, Cristiano Giannetti a prua e Flavia Tomiselli alle manovre,  che ha terminato al secondo posto assoluto, ad un soffio dal gradino più alto del podio.Il team, che corre per le insegne del Circolo Velico La Spezia ed è supportato da sponsor locali, è riuscito in un’impresa eccezionale, conquistando la medaglia d’argento e impensierendo fino all’ultimo scampolo di regata l’equipaggio campione Mondiale ed Europeo in carica, Blue Moon, costretto al match race nelle due regate finali.

Il Campionato è stato particolarmente impegnativo, con condizioni spesso instabili che hanno messo a dura prova anche gli equipaggi più collaudati..
Ottimi i parziali del La Spezia Sailing Team che ha dimostrato grande consistenza in tutte le condizioni collezionando i seguenti risultati: 2, 2, 3, 4, 7, 5, 13, 4,19  frutto di una regata nella regata con Blue Moon in cui le due imbarcazioni  hanno fatto regata a se, con l’unico intento di mettere in difficoltà l’avversario diretto per la conquista del titolo. Entrambe dopo un duello senza esclusione di colpi si sono infine ritirate nel corso dell’ultima prova, quando i giochi erano ormai definiti.

“E’ stata una settimana praticamente perfetta andata al  di là di ogni più rosea aspettativa” queste le parole a caldo del timoniere Matteo Balestrero ”non posso che ringraziare Nicola Celon  il nostro tattico per una serie di chiamate semplicemente perfette  e tutto il team, David Di Maio ,Cristiano Giannetti e  Flavia Tomiselli  per avermi consentito di regatare ad un livello così straordinario.”
“Onore a Blue Moon che è stato ancora(ma di poco) più bravo di Noi e che ha vinto con pieno merito”continua”Pensare di aver impensierito un equipaggio così forte fino all’ultima regata tanto da obbligarli al match race nelle due prove conclusive non può che essere motivo di orgoglio e grande soddisfazione”

Inizia così sotto i migliori auspici la stagione 2014 del Team che continuerà l’attività sportiva nel circuito Italiano, con l’ambizioso obiettivo di riuscire a difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

Da: Cronaca 4 La Spezia

Share.

Leave A Reply