Canoa – Selezioni per i canoisti della Marina Militare . Discesa azzurra e slalom

0

Sport giovedì, 22 mag. 2014 – 07:51 PDF Selezioni Mondiali ed Euopee per i canoisti M.M. SARZANA – Weekend di selezioni per la discesa azzurra e lo slalom. La Squadra del Centro Sportivo Agonistico di Canoa Fluviale della Marina Militare di Luni – Sarzana, è stata impegnata nel doppio appuntamento di Piadeta (SO) con gli atleti della discesa e Tacen (Slovenia) con gli slalomisti. I “blu navy” della discesa hanno staccato il pass per i Mondiali che si svolgeranno dal 10 al 15 giugno in Valtellina con il Sc Mariano BIFANO (veterano della Squadra che prenderà parte ai Mondiali per la nona volta) nella specialità K1, il Sc Marlene RICCIARDI nella specialità C1 e il Comune Viola RISSO nella specialità K1. Gli specialisti dei “paletti stretti” (lo slalom), ottengono le convocazioni con la Squadra Azzurra grazie alle loro prestazioni. Gare che prenderanno il via già dal 1 giugno. Il Sc Andrea ROMEO prenderà parte all’Europeo che si svolgerà a Vienna ed alle gare di Coppa del Mondo (tappe di Tacen e Praga) nel K1; il Sc Stefano CIPRESSI si qualifica per la partecipazione alle tre tappe di Coppa del Mondo (Londra, Tacen e Praga) e prenderà parte inoltre, alla gara del Campionato Europeo nel C1. Al termine delle gare è stato intervistato il Dirigente 1° Maresciallo Luogotenente Aniello RICCIARDI il quale ha dichiarato “Grande soddisfazione per l’impegno usuale dei nostri atleti canoisti. Anche questa volta, ho avuto la riconferma della professionalità e dell’impegno profuso dai ragazzi. Tutti, alla fine delle selezioni molto impegnative, hanno rispettato gli impegni assunti. Peccato per il giovane Stefano SCREMIN, primo escluso dalla squadra mondiale, parteciperà alla kermesse di Coppa del Mondo. Stefano, ha dimostrato crescita e carattere e sono sicuro che è sulla strada buona. Mariano BIFANO, nel K1, veterano del gruppo, con la partecipazione al prossimo mondiale, potrà dire di essere l’atleta in attività ad averne disputato di più. BIFANO, infatti metterà nel suo palmares il nono mondiale consecutivo. Viola RISSO, nel K1 donne, ha ritrovato lo smalto e la grinta dei tempi migliori. Si è ricordata di essere stata detentrice del titolo mondiale junior, per mettere in pratica quanto già scritto nel suo DNA. Sono sicuro che sarà protagonista al mondiale in Valtellina. Marlene RICCIARDI, nel C1 donne, andrà al mondiale portando con se la Coppa del Mondo 2013. La giovane pagaiatrice in ginocchio, sfiderà le avversarie nelle tormentate ed insidiose acque dell’Adda, dove l’imprevedibilità delle difficoltà presenti nel percorso, premieranno sicuramente chi saprà meglio controllare le continue scariche di adrenalina. Soddisfazione anche nello slalom, dove Andrea ROMEO ha confermato l’ottimo stato di forma fisica e mentale che lo ha contraddistinto in tutta la passata stagione, culminata col l’oro nel mondiale a squadre. La sua sarà di certo una stagione ricca di soddisfazioni. Ottime le selezioni anche per Stefano CIPRESSI, che nonostante le non perfette condizioni fisiche ha disputato dalle gare di livello assoluto e proprio nell’ ultima delle tre selezioni sembra aver ritrovato la brillantezza e determinazione che tante gioie ci ha portato. C’è rammarico per Omar RAIBA che, nonostante delle buone gare, non è riuscito e rientrare nella rosa degli atleti che andranno a giocarsi le medaglie internazionali, da lui adesso ci si aspetta una grande reazione e voglia di riscatto per proseguire nel migliore dei modi la stagione. Ma pur se i meriti sono dei singoli atleti citati, mi piace ricordare il grande lavoro di squadra che c’è alle spalle dei ragazzi. In una famiglia che funziona, perché così viviamo noi la Squadra a Maristaeli Luni, tutta la parentela è importante. Quindi un grazie va sicuramente a quei componenti della famiglia che lavorano nell’ombra, ma che sono necessari, anzi indispensabili per far lavorare i ragazzi con serenità. In pratica ringrazio l’ufficio di Marisportvela che supporta economicamente e strategicamente l’attività agonistica. Maristaeli Luni che ci su(o)pporta tutti i giorni dell’anno con la logistica e non solo. Grazie alla Marina Militare, che permette a questi meravigliosi ragazzi di far diventare realtà i propri sogni”. Al rientro degli atleti in base il Presidente della Squadra, Comandante di Maristaeli Luni C.V. Stefano DELL’ALBA nel ricevere i canoisti per esprimere loro la sua soddisfazione ha dichiarato: “Gioisco con grandissima soddisfazione per i fantastici risultati ottenuti, anche quest’anno, dagli atleti della Squadra di Canoa Fluviale di Maristaeli Luni. Il Team Canoa, ottimamente guidato dal Luogotenente Aniello RICCIARDI, non ha deluso le aspettative ed è riuscito a piazzare i suoi atleti nelle più importanti competizioni previste nel calendario “Canoa Fluviale 2014” ed in programma nei prossimi mesi: il Campionato del Mondo in Valtellina, la gare di Coppa del Mondo e il Campionato Europeo. Sicuro che, gareggiando con il consueto “cuore oltre l’ostacolo” e con la generosità e spirito di sacrificio tipica del degli equipaggi M.M., gli atleti di Luni daranno grande lustro alla bandiera della Marina Militare anche nei prossimi importantissimi eventi sportivi, formulo a tutto il team il mio più caloroso in bocca al lupo per le prossime gare!!!”.

 

Da: Cronaca 4 La Spezia

Share.

Leave A Reply