Ciclismo – 20° pedalata Parma – La Spezia contro il diabete Fly Cicling Team

0

Il diabete, se ben gestito e controllato, non preclude la possibilità di raggiungere importanti traguardi, nello sport e nella vita.

MILANO – Pedalare contro il diabete: è questo lo spirito del Fly Cycling Team, la formazione ciclistica semi-professionistica sostenuta da Sanofi, composta da 11 atleti, 3 dei quali con diabete mellito di tipo 1, che partecipa alla 20° Parma – La Spezia, competizione riservata agli Élite e Under 23, prevista per il prossimo sabato 31 maggio.

A guidare il team Andrea Pirovano, giovane ciclista con diabete di tipo 1 che, grazie alla passione per questo sport, ha superato le difficoltà legate alla gestione della patologia. “La nostra squadra è animata dalla  passione per le due ruote, il desiderio di raggiungere importanti traguardi sfidando il diabete e la volontà di sensibilizzare il pubblico sulla prevenzione della patologia,” afferma Andrea Pirovano.Siamo felici di partecipare per la prima volta  a questa competizione e vogliamo dimostrare che anche atleti con diabete possono competere in una gara impegnativa come questa.

La sfida di questi giovani ciclisti non è solo quella di raggiungere importanti traguardi sportivi, ma anche contribuire a contrastare il pregiudizio che troppo spesso circonda le persone con diabete e a sensibilizzare il pubblico sull’importanza di adottare un corretto stile di vita, di cui lo sport è parte fondamentale.

Nell’arco della primavera-estate 2014 il Fly Cycling Team partecipa a 50 delle più importanti gare ciclistiche regionali, nazionali e internazionali della categoria, portando in tutta Italia il proprio messaggio e il proprio esempio.

Da: Cronaca 4 La Spezia

Share.

Leave A Reply