Special Olympics – Tutto pronto per una nuova edizione dei Giochi Nazionali

0

 

18 giugno 2014 alle ore 11.32

Si è svolta martedì 17 giugno a Villa Marigola – Centro Congressi Carispezia la conferenza stampa di presentazione dei XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics che si terranno nella nostra provincia dal 19 al 24 giugno. 

Sono intervenuti: il Prefetto Giuseppe Forlani; l’Ammiraglio Andrea Toscano; l’Assessore Patrizia Saccone; l’Assessore Paola Barsotti; Claudio Fusi Responsabile Direzione Territoriale Carispezia; Maurizio Romiti Presidente Anffas Nazionale; Mirco Capetta Presidente Anffas La Spezia; Salvatore Crisci, Addetto Stampa Anffas e atleta. Il Comitato Organizzatore Locale Special Olympics La Spezia 2014 in collaborazione con Anffas Onlus La Spezia, Polisportiva Spezzina Disabili, Orsa Minore, Cooperativa MagicaMente, Special Olympics Italia, Regione Liguria, Prefettura della Spezia, Provincia della Spezia, Comune della Spezia, Comune di Porto Venere, Comune di Beverino insieme alla Marina Militare, Aeronautica Militare, Miur Ufficio Ambito Territoriale La Spezia, Ufficio Scolastico Provinciale di Ed. Fisica e Sportiva, Questura della Spezia, Comando Provinciale dei Carabinieri, Comando Provinciale della Guardia di Finanza, V Asl, Protezione Civile, associazioni sportive e di volontariato organizzano dal 19 al 24 giugno 2014 nella provincia della Spezia i XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics diatletica leggera, bowling, calcio, ginnastica artistica e ritmica, pallavolo unificata e badminton. Parteciperanno circa 1000 atleti con e senza disabilità, appartenenti alle società sportive accreditate a Special Olympics Italia provenienti da tutta la nazione che daranno prova delle proprie capacità partecipando alle competizioni. Alla manifestazione presenzieranno anche 250 tra dirigenti e tecnici, 1000 famigliari, 600 volontari con l’obiettivo di unire la valorizzazione della disabilità intellettiva come risorsa per la società e la capacità di generare una ricaduta positiva a livello turistico, con evidenti benefici di carattere socio culturale. Main Sponsor della manifestazione è  Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole. Location ed eventi La cerimonia d’apertura si svolgerà il 20 giugno alle ore 20.20 presso il Campo Sportivo Montagna e quella di chiusura il 22 giugno alle ore 21.00 nella splendida cornice del comune di Porto Venere. Alla Cerimonia d’apertura, realizzata grazie alla collaborazione del patron del Premio Lunezia Stefano De Martino, parteciperanno  gli Atleti, i famigliari, i volontari. Ospiti d’onore della serata saranno: RON, FRANCESCO BACCINI, DARIO VERGASSOLA, LOREDANA D’ANGHERA ed i testimonial sportivi Yuri Chechi, Stefano Mei e Maurizia Cacciatori. La Spezia ospiterà gli Atleti che gareggeranno nell’Atletica leggera e calcio presso il Campo Sportivo Montagna, pallavolo unificata  presso il Pala Don Bosco, ginnastica artistica e ritmica presso la palestra del 2 Giugno, bowling all’Happy Land di Santo Stefano Magra. Il progetto Torch Run: i comuni di Ameglia, Arcola, Beverino, Brugnato,  Follo, Lerici, La Spezia, Porto Venere,  Riccò del Golfo, Santo Stefano Magra, Sarzana hanno  accolto il passaggio della fiaccola scortate dalle forze dell’ordine ed in ogni comune gli Atleti Special Olympics  hanno acceso il tripode. Gli stessi comuni, durante i giochi, il 21 giugno offriranno agli Atleti Speciali una cena per far sentire loro il calore e l’ospitalità di tutti i cittadini. Il progetto scuola: il Miur Ufficio V Ambito Territoriale della Spezia, Ufficio Educazione Fisica e Sportiva e l’Anffas La Spezia con la collaborazione dei Dirigenti scolastici hanno attivato il progetto di sensibilizzazione sulle tematiche della disabilità rivolto ad ogni ordine e grado scolastico sensibilizzando circa 3000 alunni. Gli studenti hanno poi partecipato ad alcuni concorsi organizzati dal Comitato Organizzatore Locale per la realizzazione della mascotte, un racconto breve sul tema della disabilità. La mascotte vincitrice è uno scoiattolo ed è stata disegnata dall’alunna Letizia Manna che frequenta l’Istituto san Domenico di Guzman della Spezia. La mascotte è stata realizzata dalla classi 2 e 4 Moda dell’Istituto Einaudi- Chiodo. Gli alunni che hanno partecipato al progetto scuola durante la Cerimonia d’Apertura canteranno l’inno dei XXX Giochi Nazionali scritto da Riccardo Borghetti. Oltre alle gare durante i giochi nazionali ci saranno diverse iniziative:  il Villaggio Olimpico che verrà allestito presso il Campo Sportivo Montagna dove oltre a momenti di animazione verrà attivato il programma salute Opening Eyes e Healt Promotions con screening gratuiti  per gli Atleti eseguiti da medici  Lions. Tantissime le aziende ed associazioni che hanno supportato l’evento: Oto Melara, Autorità Portuale, Conad, Cir, Vivere Insieme, Rao e Sartelli, Spezia Calcio, Parco del Colombaio, Lsct La Spezia Teminal, Tarros, ATC, Decathlon, Tele Liguria Sud, Lions Club Host, Rotary Club La Spezia, Leo Ceparana, EWMD, Happy Land, Premio Lunezia, Le Terrazze, La Fabbrica, Pro Italia, Pallavolo Don Bosco, Coop Liguria, Auser , Ada, Anteas, Confindustria, Confartigianato, Cantine Lunae Bosoni, Lucchi e Guastalli, il Parco delle Cinque Terre, Gruppo Fotografico Obiettivo La Spezia, Panathlon La Spezia, Megacine, Panathlon Junior, Molinari Forniture, No Noise, IPA Cinque Terre, NH La Spezia, Consulta Disabili, River Sporting Club, Logistica Melara, Bracco, Lions Club Roverano, Nasi Uniti, Pubblica Assistenza della Spezia e di Santo Stefano Magra, Parmalat, Giardinia Centro Verde.

 

Share.

Leave A Reply