Panathlon – Premio Bancarella sport

0
Si è svolta a Pontremoli la 51.ma edizione del Premio letterario Bancarella Sport, istituito nel 1954 su proposta del Panathlon, sulla scia del già affermato Premio Bancarella dedicato alla letteratura in generale. Si può affermare che quest’anno, in particolare, il ruolo del Panathlon ed il suo attaccamento a questa manifestazione siano stati evidenziati con grande visibilità prima e durante la cerimonia di premiazione.

Nella fase preliminare, il Presidente del Panathlon International aveva partecipato alla selezione di partenza che ha portato ai sei libri finalisti, su una cinquantina di opere presentate. Successivamente un certo numero di soci Panathlon hanno votato per corrispondenza, assieme ad altri “giurati” dopo avere letto le sei opere finaliste, contribuendo in maniera determinante alla loro posizione in classifica.

Nel corso della cerimonia di premiazione il Presidente Giacomo Santini ho svolto un intervento nel quale ha evidenziato questa felice collaborazione ed ha ricordato agli ospiti e alle centinaia di persone sedute in piazza, il ruolo e le finalità del Panathlon nello sport. Con grande calore ha ringraziato il Presidente del Distretto Italia Federico Ghio  per l’iniziativa di acquistare 800 copie del libro vincitore da distribuire nei vari club che ne faranno richiesta. Erano presenti anche i Governatori facenti parte del Comitato di Presidenza del Distretto Italia.

Nel corso della manifestazione il Presidente Santini ha avuto modo di salutare l’ex collega Rino Tommasi, premiato per la carriera e l’ex campione del mondo di pugilato Nino Benvenuti con il quale ha condiviso numerose telecronache pugilistiche in occasione delle Olimpiadi.

L’atmosfera di cordialità ed entusiasmo è stata favorita dalla perfette organizzazione dell’evento che ha come pilastri Giorgio Cristallini  e Beppe Benelli, come conduttori impareggiabili Paolo Liguori e Paolo Francia e come supporto Panathletico la presenza costante del club di Pontremoli e di altri club della Toscana e della Liguria.

Per la cronaca: il primo premio è andato al libro“Corro perché la mamma mi picchia” del comico Giovanni Storti (del trio Aldo, Giovanni e Giacomo), edito da Mondadori

Share.

Leave A Reply