Calcio: Derby ligure; Spezia – Virtus Entella

0

Venerdì sera, sul terreno dell’ “Alberto Picco”, torna il derby ligure tra Spezia e Virtus Entella, che torneranno ad affrontarsi in campionato per una sfida che manca dal primo anno dell’era Volpi, quando in Serie D gli aquilotti superarono per 2 a 1 i chiavaresi, grazie ad una doppietta dell’inarrestabile Nunzio Lazzaro.
In totale però i precedenti nei campionati professionistici sul terreno spezzino sono sette, con tre successi bianchi e quattro pareggi, frutto delle tredici reti messe a segno dai padroni di casa contro le sette dei biancoazzurri, ma in serie B l’incontro rappresenterà una prima assoluta, dato che per la Virtus Entella quella attuale è la stagione d’esordio in cadetteria.
Gli uomini di mister Bjelica dovranno vedersela con una Virtus Entella che in queste prime giornate ha sempre variato il sistema di gioco iniziale, infatti mister Prina, tecnico della Biellese proprio nel campionato di Serie D nel quale si incontrarono per l’ultima volta Spezia ed Entella, è passato dal 4-3-2-1 dell’esordio al 4-3-3 valso il pari in casa del Bologna, fino ad utilizzare il 3-5-2, adottato nell’ultimo turno casalingo contro il Brescia.

La formazione chiavarese ha subito due delle quattro reti incassate fino a questo momento, nell’ultimo quarto d’ora di gioco, mentre per gli aquilotti, delle tre reti subite, ben due sono arrivate dal dischetto, ovvero il 66,67%. Infine con i difensori Russo e Baldanzeddu out, mister Prina sarà costretto sicuramente a variare gli interpreti del reparto difensivo, mentre in avanti attenzione all’ex Sansovini ed alla classe di Mazzarani, ma anche alla voglia del giovane Moreo ed alla fisicità di Litteri.

 

Da: Gazzetta della Spezia

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.