Special Olympics – Presentazione atleti spezzini premiati ai Giochi Europei Special Olympics

0

Lunedì 13 ottobre alle ore 16.30 nella splendida cornice di Villa Marigola – Centro Congressi Carispezia, il Comitato Organizzatore Locale dei Giochi Nazionali Special Olympics, che si sono svolti alla Spezia dal 19 al 25 giugno, ha incontrato e ringraziato le istituzioni ed i partner che ancora una volta hanno permesso che i Giochi della Spezia fossero un grande successo.
Un ringraziamento speciale va al nostro main sponsor, Carispezia, che anche quest’oggi ha ospitato l’evento, e che dal 2011 affianca con orgoglio e fierezza Anffas Onlus La Spezia.
Il presidente dell’ANFFAS La Spezia Mirco Cappetta ha premiato con orgoglio il Prefetto della Spezia Giuseppe Forlani e il Direttore Generale di Carispezia Roberto Ghisellini.
I ragazzi dell’Anffas hanno consegnato il cappellino e la targa Special Olympics ai comuni di Arcola, Lerici, Portovenere; Lorenzo Forcieri – Autorità Portuale; l’Ammiraglio di squadra A. Toscano, il Tenente di Vascello del Comsubin Simone Venturini, il Dott. De Servi – Polizia di Stato, il Colonello Giuseppe Lauriola del centro logistico areale di Cadimare; il Maggiore Montemurro del Comando Provinciale; Agostino D’Imporzano di V Asl; le coordinatrici dell’Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Giovanna Agnolucci e Susanna Vannini; Conad; Coop; MBDA; Confindustria; Panathlon della Spezia; Pallavolo Don Bosco; Pro italia; Happy Land; Csi; Italo Lunghi di Tele Liguria Sud; Marco Magi de La Nazione; Il gruppo fotografico Obiettivo Spezia; Il Museo dello Sport; Saul Carassale; Pubblica Assistenza di Santo Stefano; Pubblica Assistenza della Spezia; Panathlon junior; Alpini; Fidapa; 3M; Masci; Buon Mercato; Croce Rossa Italiana; Ordine di Malta; Scout La Spezia 3; Mangia trekking; Lorena D’Anghera rappresentante del Premio Lunezia.
I Giochi hanno rappresentato un momento di grande inclusione, dove lo sport è stato il più bel mezzo attraverso cui si sono realizzati i più profondi desideri dei nostri Atleti; con la loro lealtà, onestà e costanza hanno potuto esprimere le diverse potenzialità e le hanno dimostrate quotidianamente. I Giochi hanno visto la partecipazione di 1100 Atleti, 450 studenti che nei giorni dei giochi sono diventati i volontari ed hanno affiancato gli Atleti e gli organizzatori, 100 medici che hanno svolto gratuitamente nell’area salute screening agli Atleti, la splendida cerimonia d’apertura che ha visto la presenza di più di 5000 persone.
In questa giornata sono stati festeggiati anche i nostri Atleti spezzini, Aurora Maggiani Leonardo Lancia e Simone Bianchi che hanno partecipato dal 12 al 21 giugno ai Giochi Europei Special Olympics che si sono svolti ad Anversa. Aurora Maggiani ha vinto la medaglia d’argento nei 50 metri corsa e medaglia di bronzo nel lancio della pallina; Simone Bianchi nel primo livello ha ottenuto tre ori nel cavallo con maniglie, parallele ed anelli e quattro argenti nel corpo libero, volteggio, sbarra ed argento nel concorso completo; Leonardo Lancia nel secondo livello ha vinto due medaglie d’argento nel corpo libero e 4 posto alle parallele, cavallo con maniglie, anelli, volteggio e sbarra ed una medaglia d’argento nel concorso completo

Share.

Leave A Reply