Atletica Leggera – Chiara Ferdani vince i 1500 nella finale a Rieti

0

Chiara Ferdani conquista il titolo italiano dei 15oo Juniores. All’esordio in categoria la portacolori dello SpecTec Duferco Carispezia ha, di fatto, dominato la scena. Prima nella solitaria marcia trionfale del chilometro e mezzo e un’ora più tardi con la 4X400 ( assieme a Napolitano, Simonini e Furno ) è salita nuovamente sul podio conquistando il bronzo con la staffetta. Un brillante terzo posto, insperato alla vigilia, con la compagna di squadra Lea Simonni ( SpecTec Carispezia ).

La gara dei 1500 metri, vista la distanza ed il numero di atlete partecipanti, è partita con prudenza. Ben presto, però, è stata stimolata da repentini allunghi ai  quali l’atleta di Filattiera ha prontamente risposto senza farsi sorprendere e perdere terreno, restando sempre nel gruppo di testa che nel frattempo andava via via sgranandosi per il ritmo che la giovane campionessa imprimeva alla corsa.

Negli ultimi duecento metri Chiara, sollecitata dal suo allenatore Roberto Di Stani, sotto gli occhi divertiti di papà Piero, della mamma Paola e del fratello Simone, ha aumentato la falcata e per la Busatto e la Spagnoli tutto si è complicato maledettamente. Ai settanta metri il pettorale 46 indossato da Chiara è diventato ben visibile a tutti ed ha tagliato in solitaria il traguardo conquistando il titolo di campionessa italiana.

Enrico Baldini da “La Nazione”

 

Share.

Leave A Reply