Panathlon: 2015 Il Panathlon Junior consegna la Patente Etica al Club Pattinatori in Linea

0

Si è svolto nella serata di martedì 24 Novembre il meeting del Panathlon Club La Spezia, che, come in ogni occasione specifica, ha dato spazio alla scoperta di uno sport.
In particolare l’evento è stato dedicato al pattinaggio a rotelle e all’hockey su pista; sono intervenuti illustri ospiti ed eccellenze locali di queste discipline e c’è stata la cerimonia di consegna da parte del Panathlon Junior, della Patente Etica ad una società di pattinaggio spezzina.
In rappresentanza della società PATTINATORI SAVONESI, erano presenti le atlete locali Giorgia Valanzano e Ginevra Vezzi, rispettivamente campionessa Italiana in carica Allieve Pattinaggio Corsa e Vice Campionessa Italiana Juniores Pattinaggio Corsa. Il pattinaggio artistico è stato rappresentato da Elena Pagliaro, Campionessa Europea Juniores Di Pattinaggio Coppia dello SKATING CLUB LA SPEZIA e dalla pluri campionessa europea e due volte campionessa mondiale, Silvia Lambruschi del PATTINO CLUB LA SPEZIA. Le atlete sono state accompagnate e presentate dal delegato territoriale Luciano Pieri, Presidente e Allenatore del CLUB PATTINATORI IN LINEA di Bolano.
Proprio a questa società spezzina, il Panathlon Junior ha conferito la Patente Etica, importante riconoscimento consegnato dalla Presidente Daniela Ricaboni.
Luciano Pieri ha ringraziato per il titolo ricevuto e si è mostrato orgoglioso poiché questo attestato, assegnato alle società sportive che privilegiano i valori etici dell’educazione sportiva dei giovani, aggiunge lustro all’attività svolta dal Club Pattinatori in Linea e rappresenta un importante stimolo per il lavoro futuro.
Per quanto riguarda l’hockey su pista, sono intervenuti diversi rappresentanti della CARISPEZIA HOCKEY SARZANA, squadra del Campionato Nazionale di A1: il Presidente, Maurizio Corona; l’Allenatore Alessandro Cupisti; le addette stampa Sonia Ruscelli e Elisabetta Sacconi e i giocatori, Francesco Dolce e Luca Sterpini.
Durante questa interessante serata dedicata allo sport, non poteva mancare un riferimento all’importante riconoscimento ricevuto a Bruxelles dalla città della Spezia: il Panathlon club, infatti, è stato presente insieme ad una delegazione di altre dieci persone nella capitale belga, dove alla nostra città è stato attribuito il titolo di “Città Europea dello Sport 2016” durante l’Award Ceremony for European Capitals and Cities for Sport, organizzata da Aces Europe presso la Sala P3C050 nella sede comunitaria.

Share.

Leave A Reply