“Modenese pezzo di…”, daspo per un minorenne

0

m0xozz0pLa Spezia – E’ un 17enne il tifoso ritenuto responsabile dell’esposizione dello striscione offensivo nei confronti modenesi esposto al “Picco” sabato scorso. Poche ore di indagini, facilitate dall’impianto di videosorveglianza in alta definizione di recente installato nell’impianto di Viale Fieschi, e ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha bussato alla porta del supporter bianco. In mano la notifica di un Daspo di due anni, in cui non potrà accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive calcistiche e nelle vicinanze.
“Modenese pezzo di…”, lo scarso sforzo creativo obbligherà al giovane tifoso a recarsi presso gli uffici di Polizia per firmare ogni volta che lo Spezia scenderà in campo, anche in occasione di partite fuori casa. In questi casi, la violazione dell’obbligo di firma è punito con una multa da 10mila a 40mila euro e con la reclusione da uno a tre anni.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply