Cosmi-Spezia, tante battaglie dai tempi della C2 con l’Arezzo

0

62047La Spezia – In principio fu l’Arezzo. “L’Arezzo di Cosmi”, quello che vinse i play-off per salire in serie C1 nel 1998 contro lo Spezia di mister Filippi, di Zaniolo, Chiappara, Sottili e Andreini. In campionato finì 0-1 al “Picco” (gol di Baiocchi) e 0-0 al ritorno, nello spareggio il gol beffa di Campanile al 123esimo minuto dopo il pari nei tempi regolamentari firmato Balducci e Chiappara.
E’ l’inizio delle “fortune” di Serse Cosmi con lo Spezia, contro cui vanta uno score positivo fatto di sei vittorie e solo due sconfitte. A Brescia nel 2006 ci pensarono Possanzini, Hamsik e Stankevicius a ribaltare il vantaggio di Colombo, mentre l’anno dopo un colpo di testa di Bianchi e un tiro di Taddei decisero i rispettivi 1-0 casalinghi. Con il Pescara bastò un’incursione di Sforzini per violare il “Picco”, poi arrivò il 3-0 firmato Catellani, Kvrzic, Catellani dell’anno scorso. All’andata il sonoro 5-1 che contribuì a portare Bjelica all’esonero.

Fonte “città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply