La Pallavolo Futura al 19° torneo città di Cesenatico e Cervia, un’esperienza di sport e amicizia

0

03b2e34ee32779eb65b4bf5945debfd6_L

Durante le festività Pasquali, tra il 23 ed il 26 marzo, a Cesenatico, si è svolto il “19° Torneo Città di Cesenatico e Cervia”.

Ogni anno il numero di squadre partecipanti è impressionate e la Pallavolo Futura di Ceparana è partita con un nutrito gruppo composto da molte ragazze e tanti supporter, che approfittando della location seguono le proprie beniamine per passare con loro un momento importante impregnato di sport, condivisione, amicizia e divertimento. Quest’anno anche le ragazze della Futura Evercolor under 13 sono partite per la loro prima esperienza in un torneo nazionale.

Certo fin dalle prime battute si sono evidenziate alcune difficoltà ma con spirito di gruppo faranno tesoro di questa esperienza e in questo finale di stagione sono intenzionate a lavorare ancora più duramente per emulare le loro colleghe dell’under 16 che, alla loro terza esperienza consecutiva, per la prima volta hanno scalato la classifica portando il nome della Futura verso le primissime posizioni. La Futura Evercolor under 16 di coach Paolo Gali per un soffio manca le finali e viene fermata solo dopo una durissima battaglia finita al tie-break contro un’avversaria di tutto rispetto “CUS COLEGNO TORINO”.

Al di là delle fredde classifiche, significativo il commento a caldo di coach Paolo Galli che manda questo messaggio alle sue “12 tigri”: “Voglio ringraziare le dodici tigri giallo blu targate Futura che sono scese in campo sul parquet del Pala Cervia. Si sono misurate con squadre di differenti scuole disputando gare intense di patos e di tecnica, ottenendo un ottimo risultato, che alla partenza da Ceparana nessuno avrebbe pronosticato. Le ragazze, che hanno un’età compresa tra i 13 e i 16 anni, nel luglio 2014 erano solo delle giovani promesse, ora sono atlete che conoscono i fondamentali e svolgono buone azioni di pallavolo sia a livello tecnico che tattico. La sera di mercoledì 23 merzo nella riunione tecnica ho chiesto a loro una prova di carattere, di orgoglio, di determinazione e di essere arroganti sotto rete, convinte delle loro possibilità. Una di loro mi ha chiesto” ma tu ci stai vicino ci aiuti” la mia risposta è stata “certo io sono li con voi”. Loro le 12 tigri hanno mostrato carattere, hanno adoperato il cervello, hanno buttato il cuore oltre l’ostacolo e sono diventate vincenti. Sono certo che loro saranno il futuro del Futura Volley Ceparana, perché hanno capito che con tecnica evoluta – cuore – cervello – carattere tutti gli obbiettivi sono raggiungibili”.

A conclusione di una 4 giorni di volley in tutte le Leonesse della Futura, dalle più piccole alle più grandi, rimane indelebile il ricordo di un viaggio come grandi campioni che indipendenti dalle loro famiglie hanno conquistato una piccola libertà che per la Futura è sinonimo di responsabilità.
Il viaggio per la Futura può diventare una promessa perché coloro che lo fanno è un po’ come se si dicessero “Noi per SEMPRE”, i componenti delle squadre che hanno viaggiato per raggiungere il solito obiettivo e che potrebbero essere amici per sempre sono:
Futura Evercolor Under 16 guidate da coach Paolo Galli e dirigente in panchina Davide Osserini:
Michelle DAscoli, Martina Guelfi, Greta Osserini, Gaia Battistini, Giada Benedetti, Nicole Purro, Maila Pontremolesi, Irene Romano, Camilla Marchini, Francesca Gardoni, Camilla Galli, Annamaria Barbaria

 

Futura Evercolor Under 13 guidate da coach Paolo Pezzo e dirigente in panchina Monica Maldini:
Agnese Bonanno, Francesca Bonatti, Benedetta Adorni, Sofia Gentili, Sofia Lombardi, Aurora Manelli, Lara Morghen, Arianna Ogliaruso, Giulia Paita, Sara Pasquarelli, Sofia Scapazzoni.

L’invito della Futura Ceparana come ogni hanno rimane quello di continuare a credere che queste esperienze sono ripetibili e con il duro lavoro in palestra i risultati sono migliorabili come hanno dimostrato le ragazze allenate dal team Paolo Galli e Paolo Pezzo.

Fonte “Gazzetta Della Spezia”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.