Saloni insieme a Provedel, sono i due portieri della B Italia

0

5eeinf1vLa Spezia – B Italia e Parma scendono in campo mercoledì 13 aprile alle ore 15 allo stadio Tardini. Dopo le amichevoli con la rappresentativa della Serie B russa, con le Under 21 dell’Aston Villa e federale di Gigi Di Biagio, la rappresentativa Under 21 della Lega B affronta uno dei club più prestigiosi d’Italia che, rinato dopo il fallimento dell’anno scorso, sta ora dominando il campionato di Serie D avendo così la possibilità di tornare nei campionati professionistici.

Cos’è la B Italia – Il progetto B Italia, nel 2011, è nato per strutturare maggiormente la relazione con la Federcalcio e, coerentemente con la mission della Lega, valorizzare giovani della Serie B che in prospettiva possono vestire la maglia delle Nazionali giovanili. I numeri parlano di 57 atleti transitati nella B Italia e poi chiamati nell’Under 21 e di 62 arrivati nell’Under 20. Cinque di loro hanno raggiunto la Nazionale Maggiore.

Perché a Parma – Con questa gara la Lega B vuole testimoniare la propria riconoscenza a una società in grado di riportare un club dalle grandi tradizioni nel sistema calcistico nazionale; facendolo attraverso i principi dello sport e insieme a una tifoseria che per devozione, fedeltà e correttezza rappresenta un esempio da apprezzare.

I convocati – Diversi gli esordienti chiamati da mister Massimo Piscedda: Thomas Saloni, 19enne portiere dello Spezia primavera, una delle squadre rivelazione del torneo giovanile di questa stagione, Andrea Palazzi talento classe ’96 dell’Inter ora al Livorno, Federico Bonazzoli che ha giocato in A con la Sampdoria e che ora si trova da gennaio nella Virtus Lanciano, Riccardo Orsolini, punta della Primavera dell’Ascoli che ha già esordito nella B, e Ignazio Battista, ala destra della Ternana Primavera.

Portieri: Ivan Provedel (1994, Modena), Thomas Saloni (1996, Spezia).

Difensori: Filippo Berra (1995, Pro Vercelli), Lorenzo Dickmann (1996, Novara), Marco Pinato (1995, Vicenza), Dario Del Fabro (1995, Ascoli Picchio), Gianluca Mancini (1996, Perugia), Alessandro Semprini (1998, Brescia).

Centrocampisti: Simone Emmanuello (1994, Pro Vercelli), Luca Crecco (1995, Modena), Nicolò Barella (1997, Como), Giovanni Sbrissa (1996, Vicenza), Andrea Palazzi (1996, Livorno), Gaetano Castrovilli (1997, Bari).

Attaccanti: Ignazio Battista (1997, Ternana), Federico Bonazzoli (1997, Virtus Lanciano), Eric Lanini (1994, Como), Riccardo Orsolini (1997, Ascoli Picchio).

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.