Canottaggio speciale: la spezzina Velocior conquista il 4° Trofeo Marconcini

0

pyxneswp

Grande week end per il Canottaggio Speciale a Livorno: la spezzina Velocior si aggiudica il 4° Trofeo “Unico Marconcini” organizzato dalla Associazione Sportlandia

L’appuntamento è stato duplice.
Sabato 23 le gare di Indoor Rowing alla presenza delle rappresentative Speciali della Canottieri Lazio, Reale Canottieri Tevereremo, Canottieri Firenze, Canottieri San Miniato, La Missione Sportiva Sarzana.
Gli atleti spezzini AURORA MAGGIANI, FEDERICA GRANATO, ANDREA CIANCIO nelle loro rispettive finali conquistano l’oro, medaglia d’argento per MATTEO FIGLIOLI e terzo gradino del podio per GLORIA CATTANI.
Nel computo dei risultati complessivi il sodalizio spezzino della Polisportiva Spezzina di Presidente ALESSIA BONATI e della Canottieri Velocior di ANTONIO BERSEZIO alza al cielo il Trofeo, che consiste in un quadro realizzato dall’atleta Speciale ed artista SAID HAMUDI della Società UISP Sportlandia.
A conclusione, una grande festa alla presenza di atleti, famigliari, tecnici e dirigenti con cena e serata danzante presso l’Hotel il Cenacolo di Tirrenia.

Domenica 24 tutti pronti per scendere in acqua per il 1° Memorial “Gianni Picchi”, gara su imbarcazioni Coastal Rowing a quattro vogatori con timoniere sulle calme acque dello scolmatore dell’Arno nel bacino di Tirrenia.
La Spezzina Velocior si presentava con due Armi, formati l’uno da MATTEO FIGLIOLI, PINO COCCO, GIGI PICH e FEDERICA GRANATA, l’altro da GLORIA CATTANI, PINO COCCO, GIGI PICH e ANDREA CIANCIO entrambi timonati da Enrica (Chicca) Podestà sulla distanza di metri 250.
In entrambe le finali le imbarcazioni spezzine hanno visto sfumare la vittoria per pochi decimi di secondo.

Le manifestazioni hanno avuto il patrocinio della Federazione Italiana Canottaggio, Special Olympics Canottaggio, Coordinamento Nazionale Canottaggio UISP e del Comune di Livorno, la collaborazione del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dellìAssociazione Nazionale dei Veterani dello Sport.
Apremiare gli atleti il Presidente Regionale FIC Toscana Edoardo Nicoletti, Il Presidente Sportlandia Mauro Martelli, il Tecnico Special Olympics Canottaggio Paolo Ramoni e il Coordinatore Nazionale Canottaggio UISP Pino Cocco.

La trasferta è stata resa possibile grazie alla collaborazione e al sostegno di: Centro Socio Sanitario dell’ANFFAS La Spezia, Società Canottieri Velocior 1883, l’Associazione Orsa Minore, CARISPEZIA Credite Agricole e LSCT.

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.