E’ Francesco Montani, calciatore del Magra Azzurri, il “Miglior atleta dell’anno 2015”: martedì 17 maggio le premiazioni

0

4a7fc15e7941d135b9c82587c0947dad_L

Martedì 17 maggio alle ore 16.00 presso l’Opificio Calibratura in Area Vaccari, si terrà l’8° edizione del premio “Miglior atleta dell’anno 2015”, manifestazione con cadenza annuale prevista dall’Amministrazione Comunale di Santo Stefano Magra  per promuovere lo sport e l’aggregazione giovanile.

Saranno presenti le associazioni sportive del territorio, il Presidente della Consulta dello Sport Anna Martorelli, Decathlon Santo Stefano Magra e il Presidente regionale UISP.
Ai premiati sarà rilasciata una targa e una carta prepagata da spendere presso Decathlon.

L’atleta dell’anno 2015 è Francesco Montani, giovane calciatore del Magra Azzurri.
Inizia da giovanissimo il suo percorso calcistico, mettendosi in evidenza per le sue doti e tecniche.
Viene convocato sia nella Rappresentativa Regionale Ligure che dallo Spezia Calcio. Atleta meritevole, distintosi per il raggiungimento degli obiettivi sportivi.

Il secondo classificato è Mirko Podestà della Società ABC Volley La Spezia. Giovanissimo atleta con un curriculum eccellente, ha partecipato al trofeo delle province con selezione provinciale, è stato convocato nella selezione regionale ed è vice campione regionale under 17
Atleta di grande talento.

Al terzo posto Giulia Simi, giovane atleta della Società Etoile. Inizia a praticare la ginnastica ritmica dall’età di sei anni, in questi ultimi anni ha raggiunto ottimi risultati. Nella stagione agonistica 2015 ha partecipato al Campionato di serie B ottenendo il Bronzo Regionale e accedendo alla fase Interregionale.
Nella competizione Regionale conquista tre ori e un argento ottenendo il titolo di Campionessa assoluta del cerchio e vicecampionessa al nastro.

Al quarto posto abbiamo Elisa Maloni, atleta classe 99 porta in alto il nome della UISP Nuoto Valdimagra con ottimi risultati sia a livello regionale che nazionale.
A Genova 2015 oltre a stabilire il nuovo record regionale dei 100 dorso con il tempo 1’10” 92 conquista ben 4 ori e 2 argenti.
La sua passione unita alla determinazione e costanza le ha permesso di ottenere ottimi risultati.

fonte “Gazzetta della Spezia”

Share.

Leave A Reply