Un Latina appiedato ospita lo Spezia dei grandi nomi

0

fcfb8c06df80563a653f50336efdcca2_XL

Sarà un Latina in piena emergenza quello che domani alle ore 15:00 ospiterà lo Spezia dei grandi nomi nel 39° turno della SerieB. Dopo l’ultima brutta prestazione contro la Virtus Entella, condizionata anche dai gravi errori arbitrali, il Latina è chiamato a ritrovare una vittoria che manca da ben 4 turni (Latina-Avellino 3-0 del 2 aprile). Una vittoria che potrebbe diventare fondamentale in ottica salvezza a 4 giornate dal termine della stagione regolare.

 

FRANCIONI BLINDATO – La Questura di Latina, dopo le contestazioni della tifoseria nerazzurra nel postgara contro l’Entella, è corsa ai ripari; infatti il piano di sicurezza per la gara di domani contro lo Spezia prevede controlli rinforzati nei pressi dell’impianto sportivo, e sin dalle prime ore della giornata è previsto un impiego preminente di forze dell’ordine.

 

UN MISTER SENZA PANCHINACarmine Gautieri, nella conferenza stampa pre-gara, chiede più positività all’arrabbiata piazza pontina: “Abbiamo 40 punti, possiamo giocarci la nostra ‘vita calcistica’. Abbiamo la possibilità di farlo domani in casa e a Crotone. E’ normale – prosegue il tecnico nerazzurro – che ci sia la preoccupazione da parte di tutti, me compreso. Sarei ipocrita a sostenere il contrario. Ci vuole più positività, bisogna credere nella propria squadra. I risultati non arrivano, se fosse arrivata la vittoria contro l’Entella oggi avremmo ragionato in modo diverso”. E sulla corsa salvezza Gautieri precisa:  “Ci sono ancora 12 punti a disposizione, dipende solo da noi, non dobbiamo fare la corsa contro gli altri.”

Sempre secondo il mister napoletano “Lo Spezia è una squadra di grande qualità, costruita per raggiungere i playoff e vincere il campionato, ma questo non deve spaventarci: dove non arriviamo con la tecnica – conclude Gautieri – arriveremo con la tattica.”

Il trainer ex Livorno, appiedato per 2 turni dalla giustizia sportiva, seguirà la gara dalla tribuna e affiderà la guida della prima squadra al vice Pierluca Cincione.

 

QUI LATINA, ASSENZE PESANTI – Tre assenze pesanti per Gautieri che non potrà schierare il lungodegente Max Acosty (rientro previsto per la trasferta di Crotone), lo “stritola mani” McDonald Mariga (5 turni di squalifica) e il difensore galatinese Andrea Esposito (1 turno).

 

QUI SPEZIA, PRONTA LA FORMAZIONE TIPO – Pochissime defezioni per Mimmo Di Carlo che potrà contare sulla miglior formazione. Previsto il tridente offensivo formato da Calaiò, Piccolo e Catellani.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Latina (4-3-3) – Ujkani; Calderoni, Brosco, Dellafiore, Bruscagin; Schiattarella, Olivera, Ammari; Scaglia, Corvia, Dumitru. Allenatore: Gautieri.

Spezia (4-3-3) – Chichizola; Martic, Valentini, Terzi, Migliore; Canadjija, Errasti, Sciaudone; Piccolo, Catellani, Calaiò. Allenatore: Di Carlo.

Arbitro: Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli.

Assistenti: Damiano Di Iorio della sezione di Verbania e Lorenzo Gori della sezione di Arezzo.

IV UOMO: Federico La Penna della sezione di Roma1.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply