Cento atleti e cinquanta abitanti, tappa nel fivizzanese per il Corrilunigiana

0

fyyji2oiLunigiana – Bella manifestazione podistica quella organizzata domenica scorsa dal C.S.I Cecina (Fivizzano) capitanata dal divertente e simpatico amico, nell’ occasione speaker speciale, Riccardo Bini, e da tutto il suo staff. Gara valida come nona tappa del Corrilunigiana-memorial Franco Codeluppi.

Sotto una minaccia di pioggia si davano battaglia circa 100 atleti, il doppio degli abitanti di Cecina (circa 50), di alta qualità tecnica che alle 15:30 si involano per circa 2,5 Km di salita in una strada sterrata nel bosco fino a raggiungere il paese di Viano, dopo un ascesa su strada asfaltata si arrivava vicino all’ abitato di Campiglione per poi tornare a Cecina con strappi di salita molto duri per un totale di gara di 8,3 Km conaumento di altitudine di 412m.

Già dalle prime battute di gara il forte atleta della “Calcestruzzi Corradino” Paolo Battelli con il tempo di 31’30” si invola solitario verso il traguardo di Cecina tallonato dal forte porta colori del “team Apuania Running” Stefano Ricci in ritardo di soli 10 secondi, inseguito a sua volta dal compagno di squadra Alberti Andrea 31’51”che in quest’ordine raggiungevano il traguardo. Da sottolineare anche le prove dei runners arrivati subito dopo: Quilico Riccardo “Pro Avis Castelnuovo Magra” 32’54”, Cappè Sergio “Pod. Rossini” 33’24”, Amorfini Cristian “Asd Golfo dei Poeti” 33’25”Mosti Davide “Atl. Massa Carrara” 33’38”, Pruno Davide “Atl. Favaro” 33’52”, Cervi Riccardo “Spezia MarathonDLF” 34’01”, Nobile Daniel “Atl. Massa Carrara” 34’35”.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply