Mini rubgysti spezzini in trionfo a Massa

0

1kjzlv4hLa Spezia – Bella esperienza e grande soddisfazione per il propaganda Scuola Rugby Spezia Under 10 che si aggiudica il Torneo di categoria organizzato dall’Apuani Rugby Massa ASD nell’incontro internazionale Scuole Rugby Locali Vs. SPN Vernon.

Il torneo svoltosi sabato scorso sul campo sportivo di Remola a Massa ha visto scendere in campo per lo Spezia Rugby una squadra under 10 e alcuni mini atleti categoria under 8.
Gli aquilotti della under 10, guidati dal tecnico Mariano Vergassola hanno gareggiato e vinto il triangolare disputato con le squadre de I Titani di Viareggio e la squadra Massa/Vernon comprendente gli atleti del Rugby Massa, Union Versilia e Vernon, cittadina francese gemellata con il Rugby Massa.
Per la Scuola Rugby Spezia prima vittoria ad un torneo dei mini ruggers under 10 che si classificano al primo posto superando il Massa/Vernon per 9 a 1 e I Titani per 5 a 3 al termine di una finale bella e molto combattuta.
Grande divertimento per i piccoli under 8 che giocando smistati assieme ai piccoli atleti del Rugby Massa, dell’Union Versilia e dei Titani continuano a prendere confidenza, in campo, col gioco della palla ovale
Questi i partecipanti:
Under 8: Massimo Buono, Alessandro Moscatelli, Sebastiano Esposito;
Under 10: Giovanni Farina, Leonardo Piscopo, Lorenzo Becchetti, Marco Simonelli, Jacopo Consoli, Luca Mordacci, Giovanni Vergassola, Pierre Pizzolla, Lorenzo Giovanelli, Federico Moggia e Carlo Alberto Rouby.

Con le formazioni del Progetto Territoriale Scuola Rugby Spezia & Lunigiana ci spostiamo in terra Lunigianese, dove domenica al Calani, a Groppoli di Mulazzo, è andata in scena la IX edizione del “Memorial Nicola Chiartelli” disputato tra formazioni Under 16. A scendere in campo assieme alla formazione Lunigiana-Spezia dei tecnici Sturlese-Pedinotti (con la rosa completata da alcuni amici dell’ Union Versilia) i pari età dei Lyons Settimo Milanese, formazione allenata da Marcello Cutitta, grande giocatore a livello internazionale. Entrambe le squadre si erano già accordate per la presenza in campo di alcuni fuori quota (classe 1999), il campo e le condizioni climatiche si sono rivelate perfette. La partita è stata molto intensa e combattuta, molto bravi i lombardi a mantenere possesso ed il pallino del gioco andando più volte a segno lasciando a zero i ragazzi rossoverdi che non si sono comunque risparmiati. Al termine la premiazione con la consegna dell’immenso trofeo ai Lyons Settimo Milanese offerto dal padre dello sfortunato Nicola e a seguire, dopo i saluti di rito, i componenti di entrambe le squadre soddisfatti delle loro prestazioni, hanno trasformato il dopo gara in una festa perfetta.
I partecipanti al torneo per il Lungiana-Spezia: Barbera, Mazzoni, Morneala, Raffa, Castagnini, Masini, Galeazzi, Morotti D., Morotti A., Iacovino, Mosti, Jacques, Vanni, Mordacci, Reinoso, Serrar Turku, Valerio Paulino, Baldi, Brozzo, Ghelfi, Pecci, Pedinotti.
Il giorno precedente invece la formazione Under 14, sul bellissimo campo di Uzzano a Pistoia, ha disputato il quattordicesimo concentramento utile affrontando in un triangolare Union Versilia ed Empoli-Montelupo.
Questi ultimi, padroni di casa, si sono aggiudicati entrambi gli incontri (26-5 con il Lunigiana/Spezia, 39-12 con Union Versilia) mentre i ragazzi del Lunigiana-Spezia hanno battuto i ragazzi di Pietrasanta per 12-5.
L’Under 14 continua ancora la stagione sportiva fino ai primi di giugno e domenica 22 maggio alle ore 11,00 scenderà in campo a Viareggio sfidando I Titani.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply