Fijlkam, bronzo per Elisa Sarti agli Italiani esordienti di Ostia

0

rmntl4nbLa Spezia – A Ostia, domenica scorsa 29 maggio, sul tatami del Centro Olimpico Federale “Matteo Pellicone”, la tredicenne atleta lunigianese ELISA SARTI conquista la medaglia di BRONZO al CAMPIONATO ITALIANO ESORDIENTI B 2016 dopo sei incontri serratissimi e regala all’A.D.KARATE-JUDO DON BOSCO e alla Lunigiana il secondo podio in un mese ad un Campionato Italiano di categoria dopo quello della sua compagna Hayat Imami, Bronzo Juniores.
Tanto sacrificio tanta determinazione in questa tredicenne talentuosa tutta testa e cuore. C’è voluto tutto questo e una sintonia perfetta con il suo Maestro MASSIMO PELIZZA , responsabile tecnico della società, per questo risultato che la proietta tra le migliori tre d’Italia nella categoria 54 kg femminile.
Cinquanta le finaliste sul tatami Olimpico federale di Ostia Lido (Roma) sei incontri disputati: primo incontro con l’atleta campana Sito Giulia ,Elisa è concentrata e vince 3-0,il secondo incontro la vede contrapposta alla romana Aprili Chiara ed Elisa ,con una tecnica di calcio da tre punti approda al terzo incontro con la biellese Bagarin Chiara, il combattimento finisce in parità e le bandierine dei giudici si alzano a favore di Elisa 4-1 .Siamo alla semifinale di pool, Elisa è determinata a provarci, ha davanti a lei l’atleta crotonese Zacco Martina e l’incontro risulta ancora una volta vincente per l’atleta lunigianese 4-1.Ci siamo, Elisa affronta l’incontro decisivo, la finale di pool contro l’atleta della Polizia di Stato Siria Mancinelli. Ci prova la nostra portacolori, per tutto l’incontro con tenacia per ribaltare il risultato a favore della romana, ma il fischietto finale decreta la vittoria per la Mancinelli che accede alla finale 1-2 posto.
Nulla, però, è perduto ed Elisa va a giocarsi la Finale Terzo Posto che la vede contro Riccio Jlenia della Champion Center (Napoli).Nonostante tutto quello che aveva speso nei cinque incontri precedenti, in perfetta simbiosi con il suo Maestro, attacca tutto l’incontro fino a che non piazza una bellissima tecnica di proiezione e la medaglia di Bronzo è sua!
Grandissima soddisfazione per il sodalizio lunigianese che si complimenta con la giovanissima atleta e che conferma, ancora una volta, la bontà della sua scuola e del suo lavoro rivolto prevalentemente all’attività giovanile e agonistica. Grazie Elisa ,per le emozioni che ci hai regalato e un grande “in bocca al lupo” per il tuo esame di terza media…ma, anche lì, sei una campionessa!
Prossimo impegno di Elisa – commenta il Maestro Massimo Pelizza Responsabile Tecnico della società- la “Coppa del Mondo Giovani WKF” in programma a Umag (Croazia) dal 27 giugno. Per questa gara continuerà la sua preparazione dal 22 giugno, all’Eurocamp Karate “Progetto Sport a Scuola” laboratorio di eccellenza per l’attività giovanile e fucina di giovani campioni, sotto la guida del Professor Pierluigi Aschieri D.T. Nazionale che condurrà degli allenamenti specifici per gli atleti che parteciperanno a questo importantissimo evento mondiale per il karate giovanile e dove i ragazzi gareggeranno come Golden League Competitors (Rappresentativa italiana FIJLKAM all’estero )seguiti sul tatami croato dal Tecnico Veronica Maurizzi, Responsabile del settore agonistico dell’A.D. SPORTVILLAGE KARATE di Bologna e Vice Campionessa Mondiale Cadetti WKF 2007.

fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.