Trofeo Del Rio, vince Mattia Bevilacqua del Team Ballerini

0

b1e5ex1pLa Spezia – Grande giornata di sport domenica a Bracelli con il “ 5° Trofeo Aurelio Del Rio” gara ciclistica riservata alla categoria juniores. Alle ore 15, sotto una pioggia battente agli ordini dei direttori di corsa Baudone e Casini hanno preso il via una ottantina di corridori, nonostante il cattivo tempo la gara è filata via velocissima nei sei giri di Beverino con un susseguirsi ininterrotto di tentativi da parte delle 12 società presenti, tentativi che non hanno mai raggiunto un vantaggio considerevole sul gruppo che non ha mai lasciato spazio. Nonostante le difficoltà del percorso la media finale ha raggiunto i 40,42 Km orari.
Il traguardo volante posto al terzo passaggio da Padivarma è stato vinto da Sacchi della Biringhello mentre il gran premio della montagna posto al quarto scollinamento di San Benedetto è stato appannaggio di Montali del Bordighera.

La gara si è quindi decisa nell’impegnativa ascesa finale verso Bracelli dove sono emersi i valori in campo, la selezione è stata naturale e tre corridori si avvantaggiano sul resto del gruppo completamente sgranato dalla severità della salita. Mattia Bevilacqua del Team Ballerini riesce a tagliare per primo il traguardo su Marco Murgano del Casano e Gabriele Ninci del GS Stabbia Ciclismo. Con pochi secondi Jaku klidi del Romagnano, Manuel Belloni della Biringhello ed a seguire Aposti (Stabbia), Montali (Borfdighera), Garibbo (Biringhello), Magli (Stabbia), Panara (Romagnano) ed il gruppo.
Perfetta l’organizzazione del Pedale Spezzino grazie anche al lavoro della scorta tecnica del GOG giudata da Gianluca Buriani. Pienamente soddisfatto della riuscita della manifestazione il Presidente Provinciale Maurizio Taddei che rimanda al 12 giugno per il Memoria Penna per allievi a Ceparana.
Al termine si sono svolte le premiazioni degli atleti e delle società alla presenza della moglie e del figlio di Aurelio del Rio con un arrivederci alla prossima edizione.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.