Si chiude una stagione ricca di successi per l’SDG Spezia pallamano

0

e46d4dd7fb519756731b559dbbc0a8ca_L

Con il 30 giugno 2016 si conclude una grande stagione per l’SDG Spezia Pallamano, piena di vittorie e importanti soddisfazioni: il duro lavoro di questa società porta ogni anno grandi risultati sia nel campo che fuori.

Soddisfazioni in ogni settore, a partire dalla Serie B che con un importante gruppo di atleti, molti giovanissimi, guidati da Alessandro Perotto, Simone Anghileri e Gianluca Marcias, ottiene una spettacolare promozione al campionato nazionale di Serie A2. Ieri la conferma da parte della società della loro partecipazione al campionato di serie A, società che instancabile ha continuato a lavorare e ora si impegna a cercare di trovare sponsorizzazioni che permettano di giocare un campionato sereno e magari ottenere punti importanti. Società seria che lavora duramente: il presidente Cristian Mattioni, i vicepresidenti Milvia Manfredini e Giuseppe Benedetto, le insostituibili consigliere Sara Chiappini e Laura e Francesca Colonnata.

“In questi giorni abbiamo le prime conferme da parte dei giocatori piu esperti – afferma Laura Colonnata – dovranno essere la guida dell’importante gruppo di giovani spezzini, meraviglioso frutto del nostro lavoro di anni, e insieme giocheranno questo grande sogno chiamato serie A2. Non si escludono nuovi arrivi o ritorni: aspettiamo, siamo una realtà vera e quindi molto interessante per atleti anche di serie superiori”.

Appello dunque da parte della società per ricerca di sponsor o chiunque voglia sostenere questo gruppo che crede nel duro lavoro, nel rispetto delle regole.
Si parla di giovani e proprio loro, anche quest’anno, hanno dato alla società grandi soddisfazioni: la pallamano giovanile alla Spezia è viva, è una realtà, la società ha partecipato a impegnativi campionati nelle regioni Liguria, Lombardia e Piemonte sia a livello maschile che femminile. L’under 16 maschile, guidata da Gianluca Marcias, è formata da un gruppo, molto numeroso e molto capace, di atleti che daranno grandi soddisfazioni anche sul campo; di grande prospettiva anche il lavoro fatto da Mara Libri e Laura Colonnata con i piu piccolini dell’under 14 maschile, grande successo anche dei campionati studenteschi che sempre entusiasmano le scuole della città.

u5bype2r
Bella sorpresa per la società, che non aveva mai gestito un gruppo di ragazze, da parte del gruppo under 16/18 femminile, un gruppo che ha stupito tutti per impegno, presenze in palestra e determinazione. L’apporto dato dal bravo allenatore Saaid Benqaaja è stato determinante e così queste ragazze hanno potuto finalmente dimostrare il loro valore anche sul campo, messe a confronto con ragazze di pari età. Fondamentale il lavoro con loro di Marco Maci e Salvatore D’Ettorre che sempre le hanno stimolate.
Grande applauso e grande soddisfazione per l’atleta Beatrice Borrini che, dopo aver superato brillantemente diverse selezioni, ha ricevuto in questi giorni la convocazione nel gruppo che rappresenterà l’area centro al Trofeo delle Aree nel mese di Luglio.
“Beatrice merita tutto questo – afferma Laura Colonnata che sempre l’ha spronata –  è una ragazza speciale, ama questo sport e non rinuncia mai ad una seduta di allenamento, ha creduto nel duro lavoro, non ha mai mollato e ha cercato di colmare tutte le lacune che le venivano sottolineate. Complimenti Beatrice!”
Infine un applauso va al formidabile gruppo dell’under 20 maschile, guidato da Marco Maci con Laura Colonnata, gruppo fulcro della Serie B, con il loro impegno, voglia di imparare e determinazione, campioni regionali di categoria, hanno partecipato, ben figurando e con una vittoria importante contro il Bastia, alle finali nazionali under 20 maschili svolte a Prato nei primi di giugno, traguardo importante, forse quello di maggiore lustro per la società spezzina che crede in questo gruppo e nelle loro potenzialità.

Si chiude quindi una stagione ricca di successi, senza dimenticare però la parte del divertimento, infatti sabato 9 luglio i ragazzi e le ragazze spezzini scenderanno in spiaggia per il consueto BEACHANDBALL La Spezia presso il Bagno Il Grecale, Marinella di Sarzana, dove sotto il caldo sole si potrà dare inizio all’estate.

Fonte “Gazzetta Della Spezia”

Share.

Leave A Reply