A Follo tre nuovi tavoli per gli appassionati di biliardo

0

osgmos1iCinque Terre – Val di Vara – Il sindaco Giorgio Cozzani sottolineava come alla Cittadella dello Sport follese le possibilità di pratica sportiva vadano in costante crescendo. A fianco dei campi di calcio di tutte le misure c’è da tempo il tennis e quest’ultimo propone adesso pure il biliardo. L’occasione era infatti costituita dall’inaugurazione presso il Circolo Tennis locale di quella sala “Alessandro Simonini”, dotata di tre bellissimi tavoli da biliardo, che rientra nel contesto del confluire appunto nel club tennistico di quel Follo Biliardo forte di due squadre in Serie C e una in B. All’evento, oltre al primo cittadino follese era presente ovviamente il presidente del Follo Biliardo, Massino Zaffuto. Non è mancata la stessa benedizione del parroco Don Pietro Milazzo.
Ma venendo ad Alessandro…era un molto benvoluto giocatore del Biliardo Follo, tanto che oltre alla sala gli è stato intitolato anche un torneo, il Memorial “A. Simonini” appena conclusosi. Qua, vittoria dell’ABS Sarzana con coppia composta da Massimo Pellistri e Giorgio Giannazzi, al posto d’onore il Bar Jolly della Spezia col duo integrato da Carlo Elmo e Silvano Borri e terzo di nuovo il Sarzana stavolta col tandem Federico Castagna-Michele Chinchero; al quarto posto il Bar Bonamini pure della Spezia con Fabio e Luca Dal Forno (padre e figlio).
Alle premiazioni finali hanno presieduto qui il presidente della Lega Biliardo spezzina, Massimo Pellistri, insieme all’assessore locale allo Sport: Benito Lazzoni presente alla medesima apertura della Sala Simonini.

Fonte “Città Della Spezia”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.