Rane Rosa al secondo posto Ma quanta sofferenza a La Spezia

0

zb3hfkkj

Le ragazze della Como Nuoto faticano più del previsto per battere le liguri ultime in classifiche. Buone notizie dagli altri campi

MARINA MILITARE LA SPEZIA – COMO NUOTO 10 – 13

MARINA MILITARE: Imperatrice, Blittà, Ricotta, Santeramo, Pisacane M. (4), Mariano, Pisacane C. (4), Fioribello, Bonati, Storai (2), Malacalza.

COMO NUOTO: Frassinelli, Romanò M., Repetto (2, 1 su rigore), Mossi (1), Trombetta (2), Giraldo (1), Bosco (4, 2 su rigore), Romanò B., Tosi (1), Masiello, Esposito (1), Pellegatta, Bianchi (1). All.: Pia Sambo.

Arbitro: Gorrino.

NOTE: parziali: 3-3, 5-4, 1-3, 1-3. Sup.num.: Marina Militare 3 su 13, Como Nuoto 2 su 12. Uscita per falli Romanò M. (CN) nel q.t.. Spettatori: 100 circa.

LA SPEZIA – Vittoria e secondo posto, ma con grande fatica. Il sorpasso ai danni di Imperia, sconfitta in casa dalla capoclassifica Florentia, costa qualche sforzo extra alle Rane Rosa, scese a La Spezia col mal celato intento di vincere contro l’ultima in classifica e sperare nel grande balzo. La realtà è stata leggermente un po’ diverse, le comasche sono nell’ultimo quarto sono riuscite a centrare l’obiettivo.

. Il girone d’andata si chiude così con sette vittorie, un pareggio ed una sconfitta, la gioia per il secondo posto fa dimenticare momentaneamente i due punti persi in casa con Verona: speriamo che non pesino nemmeno a fine torneo.

fonte “http://www.laprovinciadicomo.it/”

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.