Asics volley, Acquista Asics autentico scarpe da: onitsukatigeritalia.top

0

scarpe asics calcio prezzoArrivare in vetta è facoltativo, asics italia scendere è obbligatorio.

David Breashears-

Sciatore estremo Maegan Carney:

Sciatore estremo Maegan Carney aveva fatto un’offerta per essere il primo <br donna e seconda persona per sciare lungo la montagna più alta del mondo.

A causa dei forti venti del Monte Everest in quel momento, Maegan e Carney abbandonarono il suo primo tentativo di vertice.

Per ulteriori informazioni sulla missione di Maegan, visitare il sito Web mountainzone.com.

La preparazione è la Sezret:

Prima di scalare una montagna, hai bisogno di alcuni importanti preparativi:

Devi assolutamente essere fisicamente ed emotivamente in forma.

Dovresti avere persone nel gruppo che conosci il primo soccorso e di grossa roba hai un kit di primo soccorso.

Assicurati di avere un programma, a causa dei pericoli di cui è coinvolto.

La montagna tu ‘ scalare, quanto tempo ci vuole, quanti

e chi stanno andando, e dove inizierai la tua asserzione.

Porta una macchina fotografica da togliere il fiatoviste e per registrare il tuo viaggio.

Un cellulare per le emergenze e per chiamare qualcuno per condividere la tua eccitazione quando arrivi in ​​cima.

Se hai la marcia giusta con te, scarpe onitsuka tiger uomo non ci sono preoccupazioni per restare la notte se ti perdi.

Sai anche che verrai salvato di mattina perché sono state informate le persone che si sono appropriate.

Alcune linee guida per l’arrampicata:

Non è una buona idea essere volati o guidati ad altitudini superiori a 3.000 metri.Al di sotto di questa.

Una volta oltre i 3000 metri di altitudine, fai un viaggio di 300 metri in avanti ogni giorno, questo è tutto, non più di così.

Arrampicati in alto durante il giorno e dormire a basse altitudini durante la notte.

Se i sintomi di alta quota iniziano a toccarti, smetti di arrampicarti e di alzarti. Se i sintomi peggiorano, scendi subito.

Avrai bisogno di bere molti liquidi, fare un’escursione disidrata il tuo corpo molto velocemente quando sali in alta quota e questo aumenta all’aumentare della temperatura.

Fai la scalata a passo lento e ti godrai la salita di più.

Stai lontano da alcol, tabacco e altri vizi che giocheranno con il tuo corpo e la tua mente a queste altitudini.

Una dieta ricca di carboidrati ti avvantaggerà molto.

Negli Stati Uniti ci sono molti resort al di sopra dei 3.000 metri, il che significa che dovrai tenere un attenzione per la malattia di montagna.

Fatti del Monte Everest:

Morti storiche per la scalata alpina:

George Mallory and Andrew Irvine, il 6 giugno 1924, fece un tentativo sulla vetta da cui non tornarono mai.

Un testimone oculare affermò di aver visto il gruppo raggiungere la vetta.

Un totale di 808 gli scalatori hanno raggiunto e si sono fermati sulla vetta,

764 uomini e 44 donne. Ci sono stati 161 morti, 36 sulla discesa in

.

Di più sulle morti in arrampicata su roccia

Nel 1965, è stato l’anno migliore per l’arrampicata, nove alpinisti si sono riuniti e ci sono stati senza morti.

Nel 1996, il peggiore singolo anno per i decessi, asics volley 15gli scalatori sono morti.

Informazioni sul Monte Everest stesso:

Il picco più alto: a 29.035 ‘(8850 m), a circa cinque miglia più in alto, scarpe onitsuka tiger mexico 66 la vetta più alta del mondo, ed è vicino all’altitudine di crociera di un jet, o è 23 volte l’altezza dell’impero e dello stato.

Sopra i 26.000, il corpo riceve un terzo dell’ossigeno disponibile in mare livello.

Anche dopo essersi acclimatati, il corpo inizia a spegnersi e, se qualcuno rimane a quell’altezza abbastanza a lungo, morirà.

Molti scalatori usano l’ossigeno qui per arrampicarsi e dormire.

Il tempo sull’Everest permette di arrampicare solo a maggio e a ottobre tra nevicate invernali (dicembre-marzo) e estate

monsoni (giugno-settembre).

Come puoi vedere, questo articolo ti fornisce le basi su quali informazioni saranno necessarie per raggiungere la vetta delle vette più alte del mondo.

Amazon.com ha una grande fonte di libri su questo argomento. Articolo Tag: Monte Everest

Share.

Leave A Reply